ApprofondimentiCrisi D'ImpresaIl creditore portatore di un credito contestato e/o litigioso ha legittimazione a richiedere la declaratoria di fallimento

7 Settembre 20170

La Cassazione torna a pronunciarsi sulla legittimazione alla presentazione della domanda di fallimento.

Con pronuncia del 21.07.2017 (Sentenza n.18131/2017) la prima Sezione nel confermare la decisione dei giudici di merito,  ribadisce il suo consolidato orientamento a tenore del quale anche la contestazione del credito vantato non esclude la legittimazione del creditore istante, potendo poi lo stato di insolvenza fondarsi anche su fatti diversi da quelli in base ai quali il fallimento è stato dichiarato, purché si tratti di fatti anteriori alla pronuncia, anche se conosciuti successivamente in sede di gravame e desunti dallo stato passivo approvato.

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata I campi obbligatori sono contrassegnati con *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

https://www.riccardilex.com/wp-content/uploads/2020/06/logo-riccardi-black_8b33560387d776e8612503216e308f83.png

Follow us:

+39 02 94758450
info@riccardilex.com

• STUDIO LEGALE RICCARDI •
Codice fiscale e Partita IVA: 05532071213 • Polizza RC Professionale AIG Europe S.A. n. ICNF000001.069593
• www.riccardilex.com • info@riccardilex.com • studio@pec.riccardilex.com