I NOSTRI SUCCESSILa Prima sezione Civile della Suprema Corte di Cassazione accoglie ricorso dello Studio Legale Riccardi

10 Dicembre 20180

Con ordinanza n.30825 del 28.11.2018 la Prima Sezione Civile della Suprema Corte di Cassazione, Rel. Terrusi, ha accolto il ricorso presentato dallo Studio Legale Riccardi e, quindi, ha cassato l’ordinanza del Tribunale Fallimentare di Napoli che aveva rigettato l’opposizione allo stato passivo proposta dall’istituto di credito rappresentato dallo studio legale Riccardi.
Nella fattispecie la Corte ha definitivamente chiarito che nel giudizio di opposizione allo stato passivo l’opponente, a pena di decadenza ex art. 99 co.2° n.4 L.F., deve soltanto indicare specificamente i documenti di cui intende avvalersi e che sono stati già prodotti in sede di verifica dello stato passivo. Sicché in difetto della produzione di essi il tribunale non può rigettare l’opposizione ma deve disporre l’acquisizione di quei documenti dal fascicolo d’ufficio della procedura fallimentare.
Tale decisione si pone in linea con altri precedenti della Corte (in termini Cass. sent. n. 12549/2017; Cass. civ. sent. n. 5094/2018 e Cass. civ. sent. n.15627/2018)

View Fullscreen

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata I campi obbligatori sono contrassegnati con *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

https://www.riccardilex.com/wp-content/uploads/2020/06/logo-riccardi-black_8b33560387d776e8612503216e308f83.png

Follow us:

+39 02 94758450
info@riccardilex.com

• STUDIO LEGALE RICCARDI •
Codice fiscale e Partita IVA: 05532071213 • Polizza RC Professionale AIG Europe S.A. n. ICNF000001.069593
• www.riccardilex.com • info@riccardilex.com • studio@pec.riccardilex.com