ApprofondimentiDiritto BancarioIl mutuo ipotecario stipulato per estinguere il precedente debito chirografario non è nullo ma revocabile

4 Ottobre 20180

Nuova pronuncia della Cassazione civile sulla validità del mutuo ipotecario destinato ad estinguere un preesistente debito chirografario

La Cassazione civile, con la recente pronuncia della sezione prima n. 19746/2018, ha confermato, in materia di mutui ipotecari stipulati per ristrutturare preesistenti debiti chirografari, l’orientamento consolidato secondo cui il contratto di mutuo è lecito ma revocabile perché finalizzato a pregiudicare le concorrenti ragioni degli altri creditori, venendo, pertanto, a configurare una violazione della par condicio.

La garanzia ipotecaria, dunque, è revocabile in quanto concessa per nuovo credito, la cui erogazione è finalizzata all’estinzione di credito precedente chirografario, mentre il contratto di mutuo resta perfettamente valido.

avv. Edgardo Riccardi

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata I campi obbligatori sono contrassegnati con *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

https://www.riccardilex.com/wp-content/uploads/2020/06/logo-riccardi-black_8b33560387d776e8612503216e308f83.png

Follow us:

+39 02 94758450
info@riccardilex.com

• STUDIO LEGALE RICCARDI •
Codice fiscale e Partita IVA: 05532071213 • Polizza RC Professionale AIG Europe S.A. n. ICNF000001.069593
• www.riccardilex.com • info@riccardilex.com • studio@pec.riccardilex.com