ApprofondimentiDiritto CommercialeSindaco inadempiente ed ammissione al passivo

18 Luglio 20190

Il credito per compenso professionale del sindaco della società fallita può essere interamente escluso dallo stato passivo, potendo la curatela opporre l’eccezione di inadempimento (ex art. 1460 c.c.) allorquando emerga che il professionista abbia violato i doveri imposti dalla legge ai componenti del collegio sindacale (in tali termini si è pronunciato di recente il Tribunale di Bergamo luglio 2019 e prim’ancora il Tribunale Como, 17 Luglio 2018 estensore Petronzi ed il Tribunale di Napoli Nord 05.05.2016 estensore Satta).

Sindaco inadempiente ed ammissione al passivo

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata I campi obbligatori sono contrassegnati con *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

https://www.riccardilex.com/wp-content/uploads/2020/06/logo-riccardi-black_8b33560387d776e8612503216e308f83.png

Follow us:

+39 02 94758450
info@riccardilex.com

• STUDIO LEGALE RICCARDI •
Codice fiscale e Partita IVA: 05532071213 • Polizza RC Professionale AIG Europe S.A. n. ICNF000001.069593
• www.riccardilex.com • info@riccardilex.com • studio@pec.riccardilex.com