ApprofondimentiDiritto CommercialeL’efficacia probatoria nel giudizio civile della sentenza penale di patteggiamento

20 Settembre 20180

Con un’interessante pronuncia del 15 gennaio 2018, il Tribunale di Roma  ha chiarito che la sentenza penale di applicazione della pena ex art. 444 c.p.p. (c.d. “patteggiamento”) per i reati tributari compiuti dagli amministratori (nel caso di specie, pena poi dichiarata estinta per indulto) costituisce elemento di prova per il giudice di merito, il quale, ove intenda disconoscere tale efficacia probatoria, ha il dovere di spiegarne le ragioni. Detto riconoscimento, pertanto, pur non essendo oggetto di statuizione assistita dell’efficacia del giudicato, ben può essere utilizzato come prova nel corrispondente giudizio di responsabilità in sede civile.

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata I campi obbligatori sono contrassegnati con *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

https://www.riccardilex.com/wp-content/uploads/2020/06/logo-riccardi-black_8b33560387d776e8612503216e308f83.png

Follow us:

+39 02 94758450
info@riccardilex.com

• STUDIO LEGALE RICCARDI •
Codice fiscale e Partita IVA: 05532071213 • Polizza RC Professionale AIG Europe S.A. n. ICNF000001.069593
• www.riccardilex.com • info@riccardilex.com • studio@pec.riccardilex.com