ApprofondimentiDiritto CommercialeLe Sezioni Unite intervengono pronunciandosi sulle società tra avvocati

12 Agosto 20180

Interessantissima pronuncia della Sezioni Unite che, con la sentenza n. 19282/2018, hanno stabilito che dal 1° gennaio 2018 l’esercizio in forma associata della professione forense è regolato dall’art. 4 bis della legge n. 247 del 2012 che, sostituendo la previgente disciplina contenuta negli artt. 16 e ss. d. lgs. n. 96 del 2001, consente la costituzione di società di persone, di capitali, o cooperative i cui soci siano, per almeno due terzi del capitale sociale e dei diritti di voto, avvocati iscritti all’albo, ovvero avvocati iscritti all’albo e professionisti iscritti in albi di altre professioni. In dette società l’organo di gestione deve essere costituito solo da soci e, nella sua maggioranza, da soci avvocati.

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata I campi obbligatori sono contrassegnati con *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

https://www.riccardilex.com/wp-content/uploads/2020/06/logo-riccardi-black_8b33560387d776e8612503216e308f83.png

Follow us:

+39 02 94758450
info@riccardilex.com

• STUDIO LEGALE RICCARDI •
Codice fiscale e Partita IVA: 05532071213 • Polizza RC Professionale AIG Europe S.A. n. ICNF000001.069593
• www.riccardilex.com • info@riccardilex.com • studio@pec.riccardilex.com