Diritto BancarioNon sussiste il limite temporale decennale per la richiesta di acquisizione di copia dei contratti di apertura dei conti correnti bancari

1 Luglio 20150

Questo mese si segnala una recente pronuncia del Tribunale di Lecce (sentenza del 30 giugno 2014 n.3072) la quale ha affermato che, il limite temporale (decennale) dell’obbligo di tenuta delle scritture contabili, non opererebbe per il contratto relativo all’apertura di conto corrente bancario, in quanto quest’ultimo non costituisce documentazione contabile bensì, ai sensi dell’art. 117 comma 1° e 3° T.U.B., prova scritta, richiesta ad substantiam ed a pena di nullità, dell’esistenza del rapporto bancario di conto corrente.

avv. Edgardo Riccardi

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata I campi obbligatori sono contrassegnati con *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

https://www.riccardilex.com/wp-content/uploads/2020/06/logo-riccardi-black_8b33560387d776e8612503216e308f83.png

Follow us:

+39 02 94758450
info@riccardilex.com

• STUDIO LEGALE RICCARDI •
Codice fiscale e Partita IVA: 05532071213 • Polizza RC Professionale AIG Europe S.A. n. ICNF000001.069593
• www.riccardilex.com • info@riccardilex.com • studio@pec.riccardilex.com