ApprofondimentiDiritto CommercialeRestituzione del conferimento al socio nelle società di persone

21 Maggio 20210

Restituzione del conferimento al socio nelle società di persone

 

Nel vigente sistema delle società di persone, in effetti, la quota di patrimonio corrispondente al conferimento a suo tempo eseguito può essere restituito al socio solo nei casi di scioglimento del rapporto ai sensi degli articoli 2284 e seguenti e 2275, comma 2, c.c, che sono tassativi (come si desume, se non altro, dalla norma dell’articolo 2285, comma 2, c.c.). Oppure nel caso di scioglimento dell’intero rapporto sociale, ai sensi degli articoli 2272 e seguenti c.c. la «ripartizione dei beni sociali» rimanendo qui condizionata, però, al previo pagamento dei creditori sociali ai sensi dell’articolo 2290 c.c.

Cass. civ., 4 marzo 2021 n. 6028

[pdfjs-viewer url=https://www.riccardilex.com/wp-content/uploads/2021/05/Restituzione-del-conferimento-al-socio-nelle-societa-di-persone.pdf

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata I campi obbligatori sono contrassegnati con *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

https://www.riccardilex.com/wp-content/uploads/2020/06/logo-riccardi-black_8b33560387d776e8612503216e308f83.png

Follow us:

+39 02 94758450
info@riccardilex.com

• STUDIO LEGALE RICCARDI •
Codice fiscale e Partita IVA: 05532071213 • Polizza RC Professionale AIG Europe S.A. n. ICNF000001.069593
• www.riccardilex.com • info@riccardilex.com • studio@pec.riccardilex.com