I NOSTRI SUCCESSIRimesse bancarie revocabili – Irrilevanza circa la natura solutoria e/o ripristinatoria

24 Marzo 20210

Rimesse bancarie revocabili – Irrilevanza circa la natura solutoria e/o ripristinatoria

 

Lo Studio Legale Riccardi ottiene un’importante pronuncia giudiziale dalla Corte d’Appello di Napoli, la quale conferma, in materia di revocatorie bancarie ex art. 67 L.F., i principi di diritto affermati con la sentenza di prime cure.

Nello specifico la sentenza in commento è degna di nota in quanto, all’esito della riforma dell’art. 67 L.F. ad opera della L n.80/2005, viene evidenziato che ai fini della revocabilità delle rimesse bancarie (ex art. 67 L.F.) hanno rilievo, unicamente ed esclusivamente, la “consistenza e la durevolezza” della riduzione dell’esposizione debitoria divenendo, per converso, del tutto irrilevante l’originaria distinzione tra rimesse solutorie e ripristinatorie.

La Corte Partenopea richiama, in argomento, l’indirizzo giurisprudenziale di merito (T/Perugia sent. n.1260/2019) e di legittimità (Cass. civ. sent. n.277/2019) che hanno sancito l’irrilevanza della suddetta distinzione.

View Fullscreen

 

 

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata I campi obbligatori sono contrassegnati con *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

https://www.riccardilex.com/wp-content/uploads/2020/06/logo-riccardi-black_8b33560387d776e8612503216e308f83.png

Follow us:

+39 02 94758450
info@riccardilex.com

• STUDIO LEGALE RICCARDI •
Codice fiscale e Partita IVA: 05532071213 • Polizza RC Professionale AIG Europe S.A. n. ICNF000001.069593
• www.riccardilex.com • info@riccardilex.com • studio@pec.riccardilex.com